Blog

Visita al Parco archeologico di Paestum con una guida di eccezione

Posted by on 11:21 in Notizie | 0 comments

Visita al Parco archeologico di Paestum con una guida di eccezione

Quando, visitando un museo o un parco archeologico con una guida, si conoscono nuovi reperti e, soprattutto, si ha l’impressione di scoprire per la prima volta monumenti che si pensava di conoscere bene, vuol dire che la guida è una persona speciale. E infatti una guida speciale domenica 17 ottobre ci ha accompagnati negli scavi archeologici di Paestum e nel museo: Marina Cipriani, già direttrice della stessa area archeologica. Non potevamo riprendere nel modo migliore la nostra attività dopo quasi due anni di fermo a causa della pandemia di Covid. Per la verità siamo stati sollecitati a farlo dalla nostra attivissima socia Marilena Tiso, il cui contagioso entusiasmo riesce a farci conoscere sempre nuove, belle persone. Come al solito abbiamo affidato l’organizzazione di questo tipo di eventi alla nostra Maria Rosaria Cusati la quale ha evidentemente qualche tacito accordo con una entità superiore, che nel caso particolare potrebbe essere stato Poseidone o Zeus, perché siamo sempre incappati in giornate miti e soleggiate e, anche quando sembrava che ci potesse essere qualche contrattempo, alla fine tutto è filato liscio. L’affollamento all’ingresso degli scavi per ritirare i biglietti, infatti, ha fatto temere che si perdesse troppo tempo e invece, grazie anche alla bravura della nostra guida d’eccezione Marina Cipriani, ci siamo ritrovati tutti in perfetto orario al ristorante, per la parte gastronomica della giornata, dopo quella culturale. Qui, alla fine del pranzo, ci sono stati tre brindisi: uno di ringraziamento e due augurali. Con il primo “Persano nel Cuore” ha voluto ringraziare Marina Cipriani per la sua disponibilità a farci da guida nella giornata e per l’onore di averci fatto diventando nostra socia. A lei il piccolo, simbolico omaggio di alcune pubblicazioni di nostri soci. I brindisi augurali sono stati per la nostra Alessandra Gallotta e per il nostro fedele socio Garardo Quaglia. Alessandra ha superato brillantemente un problema di salute che ha avuto però il merito di farla smettere di fumare, speriamo definitivamente. Gerardo, che non è mai mancato ai nostri appuntamenti, ha voluto festeggiare il suo onomastico offrendo i dolci di fine pasto. Una bella giornata, insomma, come le tante che abbiamo vissuto da quando, oltre dieci anni fa, è nata la nostra Associazione. Come detto all’inizio, è stata la giornata della ripartenza dopo la forzata sosta dovuta al Covid. Abbiamo riacceso i motori: fra poco ingraneremo la marcia.

Appuntamento al Museo di Paestum

Posted by on 18:45 in Notizie | 0 comments

Appuntamento al Museo di Paestum

Si riparte! Lentamente, in sordina quasi, ma si riparte. In realtà il cuore di Persano non si è mai fermato, ha solo rallentato la frequenza nel corso di questa pandemia virale. Ma ora si avvia a riprendere il ritmo normale e lo fa proponendo una visita al Museo archeologico di Paestum e, compatibilmente con le condizioni meteorologiche, all’area archeologica domenica 17 ottobre prossimo. L’appuntamento è alle ore dieci all’ingresso del museo. Sarà con noi la nostra socia, Marina Cipriani, già direttrice dell’Area Archeologica e del Museo di Paestum e quindi profonda conoscitrice della sua storia e dei suoi segreti. Chi volesse fermarsi a pranzo a ristorante, può contattare entro giovedì 14 ottobre Maria Rosaria Cusati al numero 3343037435

Quel tragico 23 settembre di settantotto anni fa

Posted by on 21:11 in Notizie | 0 comments

Quel tragico 23 settembre di settantotto anni fa

SONY DSC

 

Dovevano recarsi nella tenuta Fiocche del marchese Farina per trovare una sistemazione ai cavalli che si trovavano a Persano. Erano in tre sul calesse: Giuseppe Micheli, colonnello di Cavalleria, direttore del Centro Rifornimento Quadrupedi di Persano, Domenico Falcone, Capo Razza e un vice brigadiere dei carabinieri che fungeva da scorta. La sfortuna volle che invece del solito percorso imboccarono una scorciatoia sulla quale era nascosta una mina che esplose appena la ruota del calesse ci passò sopra. Il colonnello ed il capo razza morirono subito, mentre il vice brigadiere spirò qualche giorno dopo in ospedale. Un monumento con una lapide, eretto proprio nel luogo in cui avvenne, ricorda il tragico evento che è comunque sempre presente nella memoria di tutti i persanesi.

Quando il cavallo persano è tornato a Persano

Posted by on 18:53 in Notizie | 0 comments

Quando il cavallo persano è tornato a Persano

Dodici anni fa, per un giorno, il cavallo persano è tornato a Persano grazie alla “follia” di Antonino Gallotta, presidente dell’allora neonata “Persano nel Cuore”e di Alduino Ventimiglia che aveva recuperato le ultime fattrici della razza persano che erano state trasferte a Grosseto nel settembre 1972. Non è stato facile superare le tante difficoltà, non solo di ordine burocratico, anche perché allora non era tanto semplice accedere, e soprattutto organizzare un evento, in un comprensorio militare in cui, appunto, si trova Persano. Comunque ci siamo riusciti. E’ stato il “battesimo del fuoco” della nostra associazione e per un pomeriggio ed una serata quanti erano nati o avevano vissuto a Persano hanno potuto rivivere l’epopea di Persano e del suo cavallo. Quanti erano presenti, pur non essendoci nati o esserci vissuti, hanno potuto farsene un’idea. Dell’intero evento abbiamo realizzato un video per offrire la possibilità di partecipare ai tanti persanesi sparsi nel mondo che ancora hanno il cuore a Persano e Persano nel cuore. 

 

Benvenuto comandante Nagni!

Posted by on 16:40 in Notizie | 0 comments

Benvenuto comandante Nagni!
Persano, 29 novembre 2019. Cerimonia di insediamento al comando del Reggimento Logistico “Garibaldi” del colonnello Fabio Nagni che ha sostituito il colonnello Stefano Capriglione. Al comandante Nagni, che ha visitato la sede della nostra Associazione al termine della manifestazione prettamente militare, il ringraziamento per la disponibilità dimostrata che ci permette di proseguire insieme, migliorandola, nella strada della collaborazione aperta dai suoi predecessori.

Le stagioni del cielo

Posted by on 22:15 in Notizie | 0 comments

Le stagioni del cielo

Il titolo di questo articolo lo abbiamo ripreso da un bellissimo libro che ci regalò diversi anni fa un nostro amico astrofilo. E’ ricco di immagini e di accurate descrizioni di come ci appare il cielo in una notte stellata nelle varie stagioni. E le notti stellate di Persano, quelle limpide invernali accompagnate dal sibilo della tramontana o quelle estive col sottofondo dei grilli e della cicale, ancora sono vive nei nostri ricordi. Gli ampi spazi e la quasi assenza di inquinamento luminoso facilitavano la visione delle stelle ed era quasi naturale sollevare lo sguardo per ammirare la volta celeste. Per rivivere quelle sensazioni, ma soprattutto per imparare a riconoscere le costellazioni, distinguere i pianeti dalle stelle e, perché no, riuscire a vedere anche alcune nebulose, abbiamo pensato ad una o più serate di osservazione della volta celeste sotto la guida di esperti astrofili o astrofisici. Dove, come e quando al momento non possiamo dirlo. L’importante è sapere che lo faremo. Come già detto, il cuore di Persano non si ferma: sta lavorando per voi.

 

Abbiamo ricominciato a incontrarci

Posted by on 18:40 in Notizie | 0 comments

Abbiamo ricominciato a incontrarci

Abbiamo deciso di riprendere, di ricominciare a incontrarci, anche se in misura ridotta e quasi simbolica, proprio scegliendo una data particolare: la prima domenica di luglio, giorno in cui abbiamo festeggiato la Madonna delle Grazie, patrona di Persano, con una messa celebrata da Don Antonio Marino, parroco di Controne e cappellano della caserma di Persano. Dopo il rito religioso ci siamo ritrovati in un piacevole incontro conviviale per il piacere di stare fisicamente insieme dopo oltre un anno. Dire che è stata anche l’occasione per mettere a punto i progetti futuri non sarebbe però esatto: quelli già ci sono, pronti e riguardano l’arte, la storia, ma anche la scienza e l’ambiente. Il motore di Persano nel Cuore, insomma, è rimasto sempre acceso: ora ci apprestiamo a ingranare di nuovo la marcia.

Video integrale della Messa in onore della Madonna delle Grazie celebrata a Persano il 4 luglio 2021

Posted by on 18:38 in Notizie | 0 comments

Video integrale della Messa in onore della Madonna delle Grazie celebrata a Persano il 4 luglio 2021

Pubblichiamo, a beneficio soprattutto dei persanesi sparsi nel mondo e di tutti coloro che hanno persano nel Cuore, la ripresa video integrale della Messa celebrata nella cappella del Palazzo reale di Persano da Don Antonio Marino il 4 luglio 2021 in onore della Madonna delle Grazie, patrona di Persano.

Una festa intima e particolare

Posted by on 10:59 in Notizie | 0 comments

Una festa intima e particolare

Ci ha accolto il canto delle cicale, sonoro, caldo. E festoso, o almeno così è sembrato che fosse a noi mentre percorrevamo a piedi, lentamente, la piccola salita verso il “Palazzo” e ci inebriavamo al profumo dei giganteschi pini che ci hanno visto nascere e che ci vedranno morire. Sì, perché in questo quattro luglio 2021, in questa Festa della Madonna delle Grazie, così particolare e così intima, abbiamo avuto la conferma che noi Persano in realtà non lo abbiamo mai lasciato e mai lo lasceremo, come non lo hanno mai lasciato i nostri padri, i nostri nonni, i nostri cari, i nostri amici che ci hanno preceduto e che abbiamo ricordato nella Messa che Don Antonio Marino, nuovo cappellano di Persano e quindi anche nostro “parroco”, ha celebrato. Una cerimonia religiosa semplice, ma sentita, partecipata, intensa. Densa di ricordi e di commozione per chi conosceva ogni angolo, ogni mattonella, ogni pennellata delle tele che arredano la cappella reale. Il nostro sincero ringraziamento va al Colonnello Fabio Nagni la cui sensibilità ci ha permesso di provare l’emozione di festeggiare la nostra Patrona nel pieno rispetto delle norme di prevenzione dettate dalla pandemia in corso che hanno comunque costretto a limitare il numero dei partecipanti. Un sincero grazie va anche al personale militare addetto alla sorveglianza e al controllo: come sempre professionale, discreto, cortese. E infine un appuntamento che è anche un augurio: ritrovarsi il prossimo tre luglio più numerosi che mai.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

L’ultima processione

Posted by on 00:11 in Eventi, Notizie | 0 comments

L’ultima processione

Allora non si sapeva, ma quella dell’otto luglio 2012 è stata l’ultima processione in onore della Madonna delle Grazie, patrona di Persano. Ne riproponiamo alcune immagini con il “commento” della meravigliosa “Preghiera alla Madonna” di San Bernardo che Dante scrive nel trentatreesimo canto del Paradiso. La voce, splendida, è di Margherita Amato ed il commento musicale di Tomaso Albinoni. Con questi presupposti la visione del breve filmato non può non emozionare chi quelle processioni le ha vissute, o semplicemente chi ha conosciuto Persano e ne è stato conquistato.