Non sembra, ma è una riunione conviviale storica

DSC00335 (1024x682)

Il presidente che serve il dolce di cioccolato, ovviamente a forma di cuore, preparato dalla “presidentessa”, cioè dalla moglie: apriamo la galleria fotografica che documenta questa bella giornata con una immagine volutamente “dissacratoria” per sottolineare l’atmosfera familiare, allegra e serena che ha caratterizzato questa riunione conviviale e augurale dei soci di “Persano nel Cuore”. Ma è stata anche una riunione diversa dalle precedenti, per certi versi storica: è stata la prima di questo nuovo, importantissimo corso iniziato il 2 dicembre 2017, da quando cioè, la nostra Associazione ha ufficialmente la sua sede nel Palazzo Reale di Persano. Ci attende un 2018 ricco di impegni e iniziative che non ci preoccupano perché, lo dimostrano tutti gli eventi che abbiamo organizzato contando solo sulle nostre forze, siamo certi che avranno successo. Come, tanto per ricordare quella più vicina, la serata inaugurale della nostra nuova sede. Il segreto di questo risultato nasce dalla fiducia che abbiamo l’uno dell’altro. Quasi naturalmente, senza bisogno che vengano dati degli ordini, ognuno dà il proprio contributo secondo le proprie capacità e le proprie competenze: conoscersi fin dalla nascita, essere amici fino da allora e restare tali, vorrà pure dire qualcosa. Così è quasi naturale che Maria Rosaria si occupi di scegliere il locale e organizzare il pranzo, come questa volta. E anche questa volta ha fatto centro scegliendo un agriturismo, La Brezza, che ha avuto come “difetto” solo la quantità delle portate: abbondantissime. In un ambiente confortevole e comodo abbiamo apprezzato anche l’efficienza del personale, in particolare Pasquale Giardullo, che si è occupato di noi con competenza, garbo e professionalità. In una foto Maria Rosaria appare quasi con un’aureola. Pensiamo sia un gioco di luci, non possiamo tuttavia escludere che sia in odore di santità per le sue benemerenze organizzative. Ma più o meno benemeriti sono tutti i soci di “Persano nel Cuore” per la passione, la partecipazione che avvertiamo in loro e, abbiamo la presunzione di credere, anche per l’orgoglio di far parte di questa Associazione. A tutti l’augurio di un sereno Natale e di un 2018 ricco di soddisfazioni e di gioie. Naturalmente da condividere con la nostra grande e bella famiglia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Autore: Fausto Bolinesi

Share This Post On