Con Salvatore Auzino a caccia con Carlo III e Ferdinando IV di Borbone

DSC01751

E’ dimostrato che la durata del livello massimo di attenzione di chi ascolta una relazione non superi i quindici minuti. Questo non sembra valere quando il relatore è Salvatore Auzino, il medico amico e socio di “Persano nel Cuore”, che ha confermato le sue grandi doti di divulgatore storico-scientifico sabato 24 marzo 2018 nel Palazzo Reale di Persano nel salone di rappresentanza del Circolo Ufficiali del Reggimento Logistico “Garibaldi”. La sua relazione su “La caccia ai tempi di Carlo III e Ferdinando IV di Borbone”, proprio perché resa interessante e piacevole, ha catturato l’attenzione dell’uditorio dall’inizio alla fine, per cui tutti sono tornati a casa arricchiti da una migliore conoscenza del mondo dei Borbone e dei sovrani dell’epoca. La caccia, infatti, è stata lo spunto per il dottore Auzino, per regalarci uno spaccato della vita di corte, e non solo, dell’epoca. Per visualizzare una sintesi, curata dallo stesso autore, della relazione che è stata corredata da una ricca documentazione iconografica, clicca QUI. Al convinto applauso alla fine dell’esposizione hanno fatto seguito i complimenti personali di molti presenti che si sono avvicinati al relatore anche per porre domande su specifici aspetti della vita di corte. Come sempre, dobbiamo ringraziare il Comando comprensorio di Persano e il Comando del “Garibaldi” nella persone rispettivamente dei colonnelli Fausto Troisi e Stefano Capriglione per aver permesso la realizzazione dell’evento nonché il Tenente colonnello Nicola Del Core, presente alla conferenza, e tutto il cortese personale militare addetto alla sorveglianza e all’assistenza come, il luogotenente Ulturale, il sergente maggiore D’Argenio e il caporal maggiore D’Andrea e ci scusiamo con gli altri dei quali non ricordiamo il nome. La serata si è poi conclusa presso il Ristorante “La taverna del brigante” in località Matinella di Albanella che abbiamo scelto perché già conoscevamo ed eravamo certi che avremmo ricevuto un ottimo trattamento. Come si è puntualmente verificato e che per questo ci sentiamo di consigliare.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Autore: Fausto Bolinesi

Share This Post On